dipiuconmeno è un sito web creato per unire, informare, aiutare i cittadini a migliorare la propria consapevolezza sugli enormi danni che l'umanità sta procurando al nostro Pianeta. Consumi inutili, sfruttamenti incontrollati di materie prime, inquinamento e soprusi di ogni genere non solo nei confronti della natura ci stanno portando verso un'estinzione più o meno consapevole.

L’eccessiva immissione di CO2 in atmosfera, responsabile dell’innalzamento della temperatura media terrestre, produce conseguenze catastrofiche ormai sotto gli occhi di tutti:
- scioglimento dei ghiacci polari, con conseguente innalzamento dei mari
- sconvolgimento del clima, tempeste, uragani, tsunami, lunghi periodi di siccità sempre più frequenti
- incendi incontrollabili sempre più vasti
- migrazioni di massa provocate da eventi climatici sempre più estremi

Inquinamento incontrollato degli oceani provocato sia da disastri ambientali che da l’abbandono in mare di ogni tipo di rifiuto.
Oggi il maggior problema è rappresentato dai milioni di tonnellate di plastiche disperse negli oceani di tutto il mondo. Il risultato è che, una volta finite in mare, con il tempo (anni), le plastiche si deframmentano e la fauna marina le confonde per cibo, minuscoli frammenti a volte di dimensioni microscopiche (molto vicine al micron), che entrano nella catena alimentare non solo marina ma anche umana.
Le conseguenze sono ormai sotto gli occhi di tutti.

Materie prime
22 miliardi di tonnellate estratte nel 1970 - 70 miliardi di tonnellate estratte nel 2010.
Acqua, suolo, energia, minerali sono alla base dai nostri standard di vita.
Il pianeta Terra non è in grado di sostenere gli attuali modelli di consumo delle sue risorse.
L’Impronta Ecologica delle attività umane è tale che nel mese di luglio abbiamo già consumato quanto il nostro pianeta è in grado di generare ogni anno. Il risultato: stiamo rapidamente consumando tutte le riserve che il pianeta ha prodotto nei millenni.

DOBBIAMO FARE QUALCOSA!

Nelle pagine di questo sito  troverai informazioni ed approfondimenti sui temi sopra sintetizzati e su molte altre tematiche altrettanto importanti per assicurare una sostenibilità della vita su questo pianeta così come la conosciamo oggi.

Potrai scegliere di essere informato e basta, oppure decidere di fare qualcosa in più… magari insieme a noi!

Il nostro obiettivo è di evitare la vergogna che proveremo quando i nostri figli ed i nostri nipoti capiranno che avevamo la possibilità e la tecnologia per evitare la distruzione dell’equilibrio naturale della Terra, ma per ignoranza, egoismo e comodità non abbiamo fatto nulla.

La registrazione al sito è gratuita, compila il form, ed anche tu sarai tra i cittadini che hanno deciso di essere protagonisti della nuova GREEN ECONOMY, una reale opportunità per vivere una vita migliore a livello ambientale ed economico, scopri come!!!

TORNA SU
error: Contenuti protetti !! - Non sei abilitato ad utilizzare il tasto destro del mouse.